idee

Questo articolo è stato scritto da stefano stravato

Autoblog non buca mai un lancio, affidiamogli la campagna!

Non ci sono più i lanci di automobobili di un tempo. Come nell’ ’83, quando a Cape Canaveral si faceva il lancio della Fiat Uno.

Siamo nell’era di autoblog, non scherziamo. Ogni volta che lanciamo un’auto, la comunicazione di prodotto la inaugurano loro, ben prima della conferenza stampa. E creano un po’ d’opinione.

Se fossi una casa automobilistica, per il prossimo lancio, mi affiderei proprio ad Autoblog!

  • Marco

    ad onor del vero la prima assoluta questa volta tocca ad ecomotori: http://forum.ecomotori.net/index.php?s=&showtopic=3232&view=findpost&p=30314

    è qui che per la prima volta ho visto le foto rubate del doblò

  • http://www.bonafficiata.it stetto

    Grazie, non lo sapevo! Il concetto è che diventa davvero difficile per l’azienda sfruttare l’effetto novità, anche per aumentare le proprie audience se la notizia viene sempre data da altri. Ci vorrebbe una strategia adeguata ai tempi. Comunque le immagini degli interni del Doblò, ad un certo livello son solo qui, per ora: http://www.fiatdoblo.it .

  • marco

    Vero, l’effetto novità è difficile da gestire e se una volta le immagini rubate (magari in pista a Nardò) avevano i loro tempi di uscita sui mensili oggi tutto corre e una foto rubata in linea di montaggio è on-line in tutto il mondo 5 minuto dopo. Ma è anche questo il bello dei nuovi media. Io vado a metano e mi piace l’approccio che state tenendo con il web e da proprietario mi è piaciuta anche il contatto diretto (Fiat risponde) sul forum di ecomotori. Bravi!