storie

Questo articolo è stato scritto da stefano stravato

Ricordi di una primavera 2.0 (o 2007)

Nei prossimi 10 giorni parteciperò a due Forum e un word camp.

Ho guardato indietro al quinquennio in corso: dal 2004 ad oggi, progetto dopo progetto, sono diventato protagonista di qualcosa di importante, con cui fare i conti: un’azienda s’è digitalizzata, i suoi prodotti parlano attraverso blog e social network, le persone si rivogono ad una marca attraverso più canali e con maggiore immediatezza. E dietro tutto questo ci sono sempre stato io, e ho cambiato molte cose: non gestisco più i progetti con una sola grande agenzia, ma ho scelto di sviluppare relazione forti con varie  piccole crew specializzate e alle volte con alcuni utenti che si sentono ormai coinvolti in prima persona.

Mi piacerebbe raccontare bene e per step questi ultimi 5 anni, non me la posso cavare in poche righe.

Per adesso mi piace recuperare due vecchie interviste che feci:  Fiat dévoile la nouvelle 500 sur la Toile, con Marie-Laure Cittanove per Les Echos del 15 Dicembre 2006; Motori virtuali, esiti reali con Raffaele Mastrolonardo per Chip&Salsa, supplemento de il manifesto del 21 Marzo 2007